Fuerteventura
Fuerteventura nel XX e XXI
pagetop

Fuerteventura en los siglos XX y XXI

Se si può migliorare la italiano su questa pagina clicca qui.

Fuerteventura History - The 20th and 21st CenturiesFuerteventura History - The 20th and 21st CenturiesFuerteventura History - The 20th and 21st CenturiesFuerteventura History - The 20th and 21st Centuries

Come è stato spesso il caso, la salvezza delle anime, pagana e la speranza di scoprire la fonte di oro sahariana, a condizione che il movente per la conquista.

E 'stato effettivamente un francese con il nome di Jean de Bethencourt (a destra) che hanno invaso Fuerteventura nel 1402. Dopo l'iniziale complemento di 280 coloni francesi è stato ridotto da diserzioni di un eventuale 63, Bethencourt trasferito la sua fedeltà al re di Castiglia, dove aveva cugini dal matrimonio, con Castiglia e, in particolare, come l'assunzione di Siviglia motivi per soddisfare il suo fabbisogno di manodopera.

Così l'isola spagnola del patrimonio è stato creato, con l'influenza francese ridotta a pochi Castillianised versioni francese luogo di nomi come Morro Jable (dal francese 'zibellino' significato sabbia), La Oliva (l'olivo) e Betancuria, la vie capitale fondata da Jean de Bethencourt. Infatti l'isola del nome stesso si dice che sia uno spagnolo di adattamento del punto esclamativo Bethencourt 'Que forte aventure!

Non è stato fino al 1405 che Fuerteventura è stato finalmente vinto, in gran parte dovuto al un'influenza delle due sacerdotesse, che ha persuaso Ayoze e Guize, i due re, a cedere e ad accettare il battesimo. Erano ogni dato alcuni terreni e l'esenzione dal tributo i pagamenti per nove anni. Se il resto della popolazione è stato assimilato o venduti in schiavitù è un punto di discutere, anche se il fatto che molte parole nativo e le tecniche sono sopravvissuti fino ad oggi, suggerisce l'ex.

Ora colonizzazione iniziò nel serio, iniziando con la creazione della capitale dell 'isola a Betancuria, situato in una valle fertile di navigazione interna, e meno incline ad attacchi pirata è più vulnerabile costa. Qui, i muratori ha portato con lui da Francia, ha costruito l'isola della prima chiesa di Santa Maria de Betancuria dove gli isolani 'bisogni spirituali sono stati soddisfatti. Una decima del 10% di tutte le merci e prodotti agricoli è stato pagato per la chiesa e il 20% per il principe di tutta l'isola.

Jean de Bethencourt tornato a Normandia, lasciando l'isola sotto l'amministrazione del suo nipote. In virtù di vendita o di successione l'isola passò dal righello di righello, infine essere ereditato dal Herrera-Perazas e restano sotto la regola feudale di questa famiglia per i prossimi tre secoli. Nonostante la sottomissione dei nativi, questi sono stati in alcun modo pacifico volte.

Il Portogallo ha avuto un occhio bramoso su entrambi i Lanzarote e Fuerteventura, il montaggio di una spedizione nel 1460 per invadere loro. Villaggi costieri rimasto vulnerabile a attacchi dei pirati, costringendo i loro abitanti a cercare rifugio in montagna. Inoltre, una tentazione fornitura di un bene prezioso - schiavi-laici una semplice 80kms attraverso il mare. Frequenti incursioni sono state montate una costante fornitura di schiavi, cammelli e del bestiame, sia per la vendita e l'uso domestico. Tuttavia, questa a sua volta, ha invitato gli attacchi di ritorsione da Mori.
Nel 1593 uno di questi attacchi rasi l'isola. La chiesa a Betancuria è stato bruciato giù, i villaggi sono stati saccheggiati, presi prigionieri e pesanti riscatti chiesto loro di liberare dalla Dungeons di Fez.


Dopo molti decenni di resistenza, i nativi sulla fertile isola di Gran Canaria sono stati conquistati nel 1483, arrivando sotto il diretto dominio della corona. Fuerteventura, con i suoi intermedi signorie e le successive tasse più elevate, oltre al suo secco, arido paesaggio è stato quindi molto meno attraente per i potenziali propositon coloni. Essa si è trovata in gran parte ignorato dai bracci economico sperimentato in Gran Canaria e Tenerife, che divenne il gateway per il commercio tra le Americhe e l'Europa.

A poco a poco la vita sembra essere diventata un po 'più stabile, con la creazione nel 1700 di sei nuove parrocchie. Nel 1708 il Reggimento di milizie è stato creato, diretto da colonnelli. Hanno preso la residenza in La Oliva, che è diventato il militare e civile capitale dell 'isola. I colonnelli esercitato una notevole potenza, la scelta del sindaco e esiliare chi ha osato opporsi a loro. Per più di un secolo, sono stati organizzati i matrimoni tra i colonnelli 'familiari, efficacemente formare un cerchio chiuso. La Casa de Los Coroneles ancora come testamento a questo villaggio militare del passato splendore. Il comune di Antigua in breve divenne capitale dell 'isola nel 1808, ma ancora più importante è diventata il punto di riferimento per l'opposizione al sistema feudale, fomenta il dissenso tra la gente del Sud.

Un periodo di conflitto seguita, tra i sostenitori dei colonnelli e il sistema feudale nel nord del paese, e coloro che si oppongono ad essa nel Sud. Infine nel 1835 il sistema feudale è stato abolito e ogni parrocchia è stata fatta in un distretto amministrativo. Nel 1820 il porto di Puerto de Cabras (ora Puerto del Rosario) è stato dichiarato il principale porto dell 'isola e nel 1835 essa ha assunto il manto della capitale dell' isola.

 


Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS!